Biscotti al profumo d’arancia con pistacchi, cioccolato e olio extravergine d’oliva

PRESENTAZIONE:

Una ricetta di biscotti in cui si sentono i pistacchi e ancora più le arance, al profumo di olio extravergine d’oliva. Ideale per una merenda sfiziosa, ma del tutto naturale e sana o, ancora, per una prima colazione ricca e nutriente.

DIFFICOLTÀ: bassa
COSTO: medio
TEMPI DI PREPARAZIONE: 20′
TEMPI DI COTTURA: 10-15′

INGREDIENTI PER 10 PERSONE:

  • 2 arance biologiche
  • 80 g di pistacchi sgusciati non salati
  • 120 g di farina bianca
  • 50 g di farina di riso integrale
  • 30 g di farina semintegrale o tipo 2
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 60 g di zucchero di canna
  • 1 uovo intero
  • 75 g di cioccolato fondente
  • olio extravergine d’oliva
  • poco latte di riserva

PREPARAZIONE:

Lavare e asciugare le arance, grattugiare la buccia e mescolarla subito con 8 cucchiai di olio di oliva Peranzana, tritare finemente i pistacchi sgusciati e unirli all’olio formando un composto granuloso e denso.

Setacciare insieme la farina bianca e il lievito mescolandoli alle altre due farine, lo zucchero e un pizzico di sale disponendoli.

Disporre il tutto a fontana e mettere nel mezzo l’uovo e il composto di olio, arance e pistacchi, impastare raccogliendo la farina dall’interno fino a ottenere una massa morbida, se necessario versare poco latte.

Ridurre il cioccolato fondente in piccole scaglie o tritarlo grosso, unirlo all’impasto fino ad amalgamarlo del tutto, coprire e lasciare riposare la pasta per 30 minuti al fresco.

Rivestire una bassa teglia con carta da forno, riprendere l’impasto, formare delle palline grandi come una grossa noce, pressarli e appiattirli, stenderli nella teglia.

Riscaldare il forno a 160 gradi e cuocere i biscotti per 10-15 minuti, raffreddarli e conservarli al fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *