Olio Fazio


Dall'amore per i rigogliosi e preziosi ulivi pugliesi, si instituisce a Bitetto il "Frantoio Oleario Vincenzo Fazio", un’azienda a conduzione famigliare nata dalla passione di Vincenzo, frantoiano da tre generazioni, e suo figlio Gianni, il 19 novembre 1999 e che, ancora oggi, ha molto da raccontare.
L'amore e il rispetto per la Terra, le radici e le tradizioni contadine oltre che l'orgoglio per l'identità territoriale da riscoprire ogni giorno accompagnano da anni questa famiglia da fine ‘800.


Vincenzo Fazio


Vincenzo, nato e cresciuto nel frantoio di suo nonno, porta con sé proprio quelle tradizioni, trasmesse sapientemente per anni, dalla macina a pietra a trazione animale al più evoluto degli impianti per la macinatura a freddo così da mantenere immutato il gusto e la genuinità di un prodotto che parla da sé.



Papà Vincenzo ha avuto la fortuna di avere al suo fianco suo figlio Gianni, appassionato e innamorato dell'azienda di famiglia. Due generazioni a confronto, la tradizione e l'innovazione che hanno sempre collaborato fianco a fianco.

Gianni Fazio


“Così ho valutato come prendeva decisioni e se lavorasse con passione e non solo sacrificio.”

Raffaella Fazio


“Il mio è un progetto ambizioso che mira da una parte a conservare la tradizione, per rispetto di mio padre e mio nonno ma dall'altra a far conoscere l'olio del Frantoio Fazio Vincenzo anche oltreoceano.”

Olio Fazio


Dall'amore per i rigogliosi e preziosi ulivi pugliesi, si instituisce a Bitetto il "Frantoio Oleario Vincenzo Fazio", un’azienda a conduzione famigliare nata dalla passione di Vincenzo, frantoiano da tre generazioni, e suo figlio Gianni, il 19 novembre 1999 e che, ancora oggi, ha molto da raccontare.
L'amore e il rispetto per la Terra, le radici e le tradizioni contadine oltre che l'orgoglio per l'identità territoriale da riscoprire ogni giorno accompagnano da anni questa famiglia da fine ‘800.


Vincenzo Fazio


Vincenzo, nato e cresciuto nel frantoio di suo nonno, porta con sé proprio quelle tradizioni, trasmesse sapientemente per anni, dalla macina a pietra a trazione animale al più evoluto degli impianti per la macinatura a freddo così da mantenere immutato il gusto e la genuinità di un prodotto che parla da sé.



Papà Vincenzo ha avuto la fortuna di avere al suo fianco suo figlio Gianni, appassionato e innamorato dell'azienda di famiglia. Due generazioni a confronto, la tradizione e l'innovazione che hanno sempre collaborato fianco a fianco.

Gianni Fazio


“Così ho valutato come prendeva decisioni e se lavorasse con passione e non solo sacrificio.”

Raffaella Fazio


“Il mio è un progetto ambizioso che mira da una parte a conservare la tradizione, per rispetto di mio padre e mio nonno ma dall'altra a far conoscere l'olio del Frantoio Fazio Vincenzo anche oltreoceano.”